Vai alla Home Page

Screening DSA: un ringraziamento ai Lyons

Grazie al contributo dei Lyons effettuato lo screening per i disturbi specifici dell’apprendimento.

 

Negli ultimi giorni di scuola nelle classi seconde della scuola primaria e nelle prime della scuola secondaria di primo grado sono stati effettuate delle prove di screening per l’individuazione precoce delle difficoltà dell’apprendimento. Il lavori verranno esaminati dalle dottoresse Zacchetti e Dal Molin esperte che hanno già lavorato presso molte scuole piemontesi e collaborano con l’Università degli Studi di Torino. Gli esiti verranno comunicati alle famiglie all’inizio del prossimo anno scolastico.

Ricordiamo che con il termine DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) si intendono una serie di disturbi come la dislessia (specifico disturbo nella velocità e nella correttezza della lettura), la discalculia (difficoltà nel memorizzare tabelline e formule), la disgrafia (specifica difficoltà nella realizzazione manuale dei grafemi), la disortografia (specifico disturbo nella correttezza della scrittura).

Un tempestivo riconoscimento di queste problematiche permette agli alunni  e alle famiglie interessate di affrontare queste difficoltà in modo più sereno anche perché la collaborazione tra scuola e famiglie è prevista dalla legge 170/2010.

 

Ancora una volta le insegnanti ringraziano i Lyons e la loro  Presidente Alessandra Cavallotto per la sensibilità e l’interesse dimostrati  nel fare fronte ai bisogni dell’Istituto Comprensivo Cesare Pavese.